Recent Comments

    Interior design ” A modern forest”

    Luci e forme della natura entrano in casa, convivono armoniosamente con l’ambiente costruito e l’abitare contemporaneo.
    Due colonne scolpite e slanciate che si aprono leggere verso l’alto, in perenne movimento. Sono loro ad accogliere il visitatore, citando volutamente le forme di due alberi.
    Varcando la soglia di questa dimora moderna ed essenziale, si percepisce subito la volontà progettuale di One Farm Design per gli interni: riempire di fascino minimale un’architettura spontanea e animata, che chiede continuamente in prestito alla natura forme e materiali, luci e ritmi del tempo. Nulla è artefatto, tutto è sorprendentemente spontaneo, naturale. Ad affascinare è soprattutto il percorso di ricerca e commistione tra geometria e sensualità della linea curva. Quest’ultima, in particolare, è stata scelta e chiamata in causa dall’interior designer Elvis Pettenuzzo per regalare movimento, disegnando ora lo sviluppo di alcune pareti e soffitti, ora la scala interna e i suoi gradini sfalsati, non ultime le “radici” di una metafisica mangrovia che, scendendo libere dal soffitto, danno vita al selvaggio reticolo del corrimano.
    Il non colore del bianco è assolutamente voluto e inonda tutte le stanze, spezzato solo dagli accenti caldi delle venature del legno che percorrono sinuose alcune zone della casa. Il resto è affidato solo all’inventiva quotidiana e ciclica della luce naturale che entra copiosa dalle finestre.
    Tra ombra e sole, Casa Simioni diventa ogni giorno una sequenza vibrante, un “teatro” dell’interior design dove vanno in scena, a seconda delle diverse ore della giornata, giochi di luce e riflessi cangianti che comunicano, alternandole, sensazioni di densità e profondità, oscurità e visibilità, fisicità piena e vuota, leggerezza.

    Category:
      Interior design
    this post was shared 0 times
     3000